Bambini, gli smartphone modificano il cervello e riducono le abilità cognitive  continua

Bambini, gli smartphone modificano il cervello e riducono le abilità cognitive continua

Un team di ricerca internazionale guidato da scienziati americani del Cincinnati Children’s Hospital Medical Center ha dimostrato che smartphone, tablet e altri dispositivi digitali con schermo modificano il cervello dei bambini. Nello specifico, è stata osservata una ridotta integrità della sostanza bianca, quella che rende efficiente la comunicazione tra i neuroni. I bambini che trascorrono più tempo con questi oggetti, inoltre, manifestano minori abilità cognitive, deficit nel linguaggio e nell’alfabetizzazione.
Leggi l'articolo completo

Informati per Informare!
Il punto di raccolta dell'informazione libera