ADOZIONE OMOSESSUALE. PERCHÉ' NON E' NELL'INTERESSE DEL BAMBINO

ADOZIONE OMOSESSUALE. PERCHÉ' NON E' NELL'INTERESSE DEL BAMBINO

La costruzione della filiazione da parte dei bambini adottati è un processo complesso e laborioso che fallisce in un numero significativo di situazioni. Psichiatri e psicologi infantili osservano che, anche se allevati da genitori molto adatti, i bambini adottati spesso si interrogano in modo infinito sulle ragioni del loro abbandono, poiché l'adozione è sempre stata preceduta da una sorta di tragedia, che è l'abbandono. [...] Aggiungere a questo la difficoltà di comprendere una filiazione omoparentale, è rendere il compito ancora più difficile. Riassumo la mia affermazione dicendo che i bambini sono costruttori di storie, della loro storia e che per provare un sentimento di parentela psichica, devono essere stati in grado di costruire nel pensiero una filiazione fantasmatica. - Prof. Maurice Berger, psichiatra infantile
Leggi l'articolo completo

Informati per Informare!
Il punto di raccolta dell'informazione libera