Emma Watson: "Non sono single, ma 'self-partnered'. A 30 anni la società ci vuole per forza mogli e madri"

Emma Watson: "Non sono single, ma 'self-partnered'. A 30 anni la società ci vuole per forza mogli e madri"

"L'attrice ha criticato la pressione che la società impone alle giovani donne che, come lei, non sono sposate e non hanno figli". E dice: "self-partnered". Si può essere spostati, divorziati, single, e "self-partnered". ma a pensarci bene, che cosa si nasconde dietro queste nuove sigle, se non il tentativo di nascondere e camuffare profonde solitudini e incapacità di mantenere legami significativi?
Leggi l'articolo completo

Informati per Informare!
Il punto di raccolta dell'informazione libera