Bologna, papà marocchino toglie figlio da scuola: “Troppi bimbi stranieri”

Bologna, papà marocchino toglie figlio da scuola: “Troppi bimbi stranieri”

Siamo nella “rossa” Bologna. Un cittadino di origine marocchina dichiara: “Nella scuola materna di mio figlio c’è un grave problema di integrazione, lo devo portare via”. L’uomo è un musulmano praticante proprio come la moglie, anch’essa di origini nordafricane, eppure vorrebbe che il figlio avesse la possibilità di integrarsi. Cosa impossibile in una scuola in cui nessuno parla italiano.
Leggi l'articolo completo

Informati per Informare!
Il punto di raccolta dell'informazione libera